Dona il tuo 5 x 1000

Destinare alla nostra Associazione il 5×1000 è semplice, basta inserire il nostro codice fiscale 96366260584 nella sezione del modello UNICO/730, utilizzando la casella per il sostegno al volontariato, e firmare:

AARO_5x1000_Immagine

A cosa serve concretamente sostenere l’Associazione

Concretamente, è un aiuto per fornire i servizi dedicati ai familiari dei malati, spesso disorientati e abbandonati a loro stessi. Il vostro 5×1000, insieme con le donazioni private e l’aiuto di tanti nostri soci e sostenitori, è quindi utilizzato per perseguire obiettivi reali e tangibili:

  • PRIMO ORIENTAMENTO
    I nostri volontari sono a disposizione per ascoltare le necessità di chi si rivolge a noi e fornire subito un primo orientamento. Abbiamo attivato, oltre ad un servizio telefonico, un servizio mail e una pagina Facebook che conta più di 3.000 follower.
  • SERVIZI DI ACCOGLIENZA
    I familiari dei malati possono recarsi direttamente presso la sede dell’Associazione, dove i nostri volontari sono presenti per studiare insieme situazioni e documenti, dare informazioni e aiutare ad affrontare ogni problema.
  • PUNTI DI ASCOLTO
    Abbiamo già attivato tre punti di ascolto, dove personale qualificato può ricevere i familiari dei malati e dar loro assistenza e consulenza: al Policlinico Umberto I, al IV Distretto ASL Roma 1 e allo Sportello Associazioni di Volontariato della Casa della Salute Prati – Trionfale.
  • CONSULENZE PSICOLOGICHE
    I familiari possono contare sui nostri esperti per un aiuto psicologico affidabile ed efficace, che li aiuti a superare il senso profondo di smarrimento causato dalla malattia dei propri cari.
  • CONSULENZE LEGALI
    L’Associazione Alzheimer Roma Onlus fornisce il supporto gratuito di un legale esperto sui diritti dei malati di Alzheimer e sugli istituti legali previsti dalla normativa.
  • CONSULENZE AMMINISTRATIVO-FISCALI
    Un aiuto concreto per affrontare gli obblighi ma anche per capire le opportunità, spesso difficili da individuare, offerte dalle istituzioni.
  • ASSISTENZA DOMICILIARE
    Per supportare le famiglie nelle attività di vita quotidiana, aiutandole nel rapporto spesso difficile con il malato, attraverso il nostro progetto NESA (Nucleo Emergenza Sociale Alzheimer).
  • FORMAZIONE
    Prendersi cura dei malati di Alzheimer è difficile, perché richiede competenze specifiche. La nostra Associazione offre anche preziose ore di formazione dedicate a familiari, volontari, operatori e badanti.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi