Assistenza a domicilio

Per chi si trova in difficoltà nel compiere gli atti di vita quotidiana è disponibile un servizio di assistenza domiciliare sociale. Può essere richiesto al Municipio di residenza della persona malata di Alzheimer, portando con sé tutta la documentazione inerente alla diagnosi, all’invalidità e alla situazione economica.  Se non conoscete il Municipio di appartenenza potete consultare il sito:    Comune di Roma

Questo tipo di servizio è importante non solo per risolvere problemi pratici, ma anche per aiutare le persone malate a restare nel proprio ambiente in modo positivo, per migliorare la qualità della vita e per evitare il fenomeno dell’isolamento, dell’emarginazione sociale e della “istituzionalizzazione”.

Author: toni

Share This Post On