Formarsi per diventare volontario

Vivere l’Alzheimer, come malato o come famigliare, significa ritrovarsi improvvisamente in un mondo sconosciuto, ostile, senza punti di riferimento.

Essere volontario significa di apprendere e/o aggiornare le necessarie competenze per rapportarsi con i famigliari, per capire le loro esigenze anche al di là di quello che dicono, per consigliare la soluzione più opportuna in rapporto ai problemi concreti, e sempre diversi che incontrano quotidianamente.

Per questo la formazione è importante: perché significa fornire gli strumenti necessari a recuperare una visione lucida e fattiva delle situazioni e delle relazioni.

È un percorso che puoi fare anche tu, iniziando anche da ora.

Chiamaci al numero 351 859 39 12 o invia un email, ti contatteremo subito.

Apprendere e/o aggiornare le proprie competenze per capire come rapportarsi ai famigliari

Associazione Alzheimer Roma

Via Monte Santo, 54 00195 Roma

Tel. 06/37500354 - Cell. +39 351 859 39 12 

CF: 96366260584

WhatsApp: +39 351 859 39 12