top of page

Sei in: Per saperne di più > Consigli in pillole > Comunicare la malattia ai più piccoli


Comunicare la malattia ai più piccoli

Quando un componente della famiglia si ammala di patologie come l'Alzheimer, è possibile che insorgano difficoltà nella modalità di comunicazione nei confronti dei più piccoli.

Infatti, se la gestione di manifestazioni legate alla malattia può risultare delicata tra adulti, si può facilmente dedurre quanto possa essere complessa se diretta ai bambini. Tuttavia il confronto può risultare necessario, dato che quest'ultimi sono sensibili alle variazioni comportamentali dei propri adulti di riferimento.


Informazioni e consigli pratici

Per questo è consigliabile:

  • Spiegare la patologia con parole semplici;

  • Rispondere in maniera semplice ad eventuali dubbi;

  • Comunicarlo solo quando i sintomi sono più evidenti e coinvolgono direttamente il bambino;

  • Prestare attenzione al suo comportamento non verbale, spia di possibili disagi;


bottom of page