top of page

Sei in: Per saperne di più > Consigli in pillole > Sicurezza in casa: la camera da letto


Sicurezza in casa: la camera da letto

Un ambiente domestico sicuro e confortevole può aiutare a diminuire il carico assistenziale soprattutto fisico dei caregiver e a diminuire il rischio di cadute accidentali per la persona malata garantendo una maggiore sicurezza nei movimenti e nelle semplici azioni di vita quotidiana. I cambiamenti devono essere fatti con cautela e non tutti insieme per evitare di creare confusione al vostro caro che vedrebbe cambiare la sua casa all'improvviso.


In camera da letto è importante soprattutto facilitare salita e discesa dal letto riducendo i rischi di caduta e l’accesso notturno al bagno; utile anche semplificare l’ambiente per agevolare gli spostamenti senza rischi.


Informazioni e consigli pratici

  • Eliminiamo dalla stanza eventuali oggetti che possano disturbare il malato o creare confusione come ad esempio specchi e assicuriamoci che ci sia una piccola ma valida luce sempre accesa che possa mantenere i punti di riferimento;

  • Evidenziamo un percorso che possa orientare il malato dal letto alla stanza (utilizzare un colore guida o delle luci);

  • Eliminiamo qualsiasi ostacolo basso intorno al letto per evitare che il malato inciampi;

  • Possiamo applicare al bordo del letto un campanellino o un piccolo allarme che ci avvisi in caso di discesa;

  • Sistemiamo l'armadio con pochi indumenti, ordinandoli in base alla tipologia e posizionando tutto il necessario in un solo cassetto;

bottom of page