top of page
film

Ricordi lontani

Ricordi lontani

Anno di uscita 2010

"A small world - ricordi lontani" è un film drammatico del 2010, ambientato in Francia e diretto da Bruno Chiche. Il cast vanta la presenza di grande rilievo di Gérard Depardieu, che interpreta il ruolo di Konrad Lang, protagonista del film, che fin da bambino vive con la ricca famiglia Senn, diretta e condotta dalla presenza costante dalla matriarca Elvira.

Fin dall'infanzia Konrad stringe un forte legame di amicizia con Thomas Senn, i due inizialmente sono compagni di giochi e avventure, poi la vita li fa a poco a poco allontanare.

A Konrad viene affidato l'incarico di guardiano tuttofare presso la tenuta di Biarritz, dove la famiglia Senn trascorre solitamente l'estate.

Con il passare del tempo però, i comportamenti e le abilità di Konrad cambiano, mutano, si trasformano, e ad accorgersene è principalmente Simone, moglie di Philippe, primogenito della famiglia. I due intraprendono un viaggio l'uno alla scoperta dell'altra, intrattenendo conversazioni e facendo riemergere ricordi lontani, gli unici che Konrad riesce a focalizzare nella sua mente, dato che la sua memoria a breve termine è deteriorata dall'Alzheimer.

Quando la malattia di Konrad peggiora i Senn lo ospitano nella loro dépandance, per potergli offrire una giusta cura ed un riparo adeguato, ma anche per essere certi che rimanendo sotto gli occhi vigili di Elvira, non procuri guai o scandali che possano danneggiare il buon nome della nobile famiglia.

Il viaggio nel passato continua anche quando la malattia si fa più aggressiva, e con l'aiuto della sensibilità e dell’empatia di Simone, Konrad porta alla luce un segreto di famiglia fino ad ora gelosamente custodito da Elvira, tessitrice di trame e indiscussa protagonista di questo film.

Grazie alla sorprendente prova attoriale di Gérard Depardieu, questo film ci avvicina con delicatezza e tenero garbo verso chi è colpito dalla malattia di Alzheimer e ci aiuta a comprendere che, aldilà dello smarrimento apparente nel malato di Alzheimer, convivono una vasta gamma di amorevoli sentimenti che talvolta restano in disparte.

bottom of page